E-mail: adriana.ostuni.7@gmail.com · Seguimi sui social:
Seguimi: E-mail

Pensieri in libertà


Con questo testo che affronta il tema dei desideri, dell’esigenza che ognuno di noi ha di coltivare i propri sogni – aspirazione più che legittima, credo, in quanto insita nella natura di ogni uomo – do avvio ai miei pensieri in libertà.

25 novembre 2020

Il mio pensiero oggi è rivolto a chiunque viva situazioni di logoramento nelle dinamiche affettive, esacerbate, tra l’altro, dal momento difficile che stiamo attraversando. Mi riferisco in particolare a quelle coppie in cui è alto il  livello di conflittualità, a quelle persone a cui è richiesto di  adattarsi a convivere più a lungo e in […]


Note di uno stesso spartito

Partendo dal presupposto che in ognuno di noi convivono aspetti positivi e negativi, le cosiddette zone di luce e ombra, considerato che, nell’ambito delle relazioni umane, con alcune persone riusciamo a sintonizzarsi con facilità, a stabilire da subito un rapporto basato sull’empatia, mentre con altre ciò  risulta più difficile, credo che esista sempre un margine […]


Coltivare l’arte di fermarsi

Rallentare. Coltivare l’arte di fermarsi. Segnare una tregua dai ritmi convulsi, per adeguare se stessi a ciò che i giorni non semplici impongono, per imparare ad accettarli anche nella loro veste più scomoda. Attraversarli. Togliere il superfluo. Ritrovare la calma del lasciar andare. E ascoltare le risonanze del silenzio, il rintocco del presente, il battito […]


Una riflessione: sulla speranza

Ancora una giornata con l’ago della bussola orientato nella direzione dell’incertezza. Ancora atmosfera attonita, tesa, di attesa, di sospensioni e incognite che incombono sulla linea prossima dell’orizzonte, un’aria intrisa di sconcerto, di disorientamento, che rende in parte incapaci di dare una motivazione al nonsenso dei momenti confusi. Ma la speranza resta, a farsi spazio tra […]


Una riflessione: la consapevolezza

La consapevolezza è la capacità di prevedere le conseguenze delle nostre azioni. Viene acquisita sperimentando la realtà attraverso le scelte che compiamo, anche quelle sbagliate. Più ci rendiamo consapevoli, più sviluppiamo l’abilità di orientare le vele della nostra vita nella direzione che ci avvicina alla realizzazione delle nostre aspirazioni.


La ricerca della felicità: una riflessione

Una riflessione La ricerca della felicità è da sempre un ideale attorno a cui ruota l’intera esistenza di ogni essere umano, a prescindere dalle condizioni di vita di ciascuno. È una ricerca senza sosta che invita ogni giorno l’uomo ad agire per permettergli di migliorare la propria situazione esistenziale. Uno slancio vitale che dovrebbe accompagnare […]


Scorci di Bari

Piazza del Ferrarese, così come si è presentata ai miei occhi stamattina durante una fugace incursione per le vie del centro. Sicuramente uno dei luoghi simbolo di Bari e punto di accesso al centro storico della città, affacciata sul lungomare, circondata dalle tipiche architetture e dalla rampa che conduce alla Muraglia. Meta ideale per la […]


“Se si insegnasse la bellezza alla gente…”

 “Se si insegnasse la bellezza alla gente, la si fornirebbe di un’arma contro la rassegnazione, la paura e l’omertà…È per questo che bisognerebbe educare la gente alla bellezza: perché in uomini e donne non si insinui più l’abitudine e la rassegnazione ma rimangano sempre vivi la curiosità e lo stupore“. Così scriveva il grande attivista […]


Una riflessione

Credo che uno dei compiti più ardui e complessi durante il cammino di ognuno di noi sia quello di aggiornare e di adattare  la “mappa” dell’esistenza per adeguarla ai cambiamenti del mondo. Questa operazione non è mai semplice, al contrario comporta impegno e una dose di dolore. Di conseguenza, molto spesso, per timore e nell’illusione […]


Libertà

Quella mattina il gabbiano era padrone del cielo, non doveva gareggiare con le nuvole. Si librava irradiando bellezza, volteggiava irrorando l’aria di frulli di grazia. Planava, virava, veniva giù in picchiata. Caracollando sfiorava l’acqua. Poi stridendo riprendeva quota, tracciando rotte inedite sulla scia del vento… #25Aprile2020